Corso di Primo Soccorso per aziende di ogni settore a partire da 70 euro

Corsi di Primo Soccorso erogati in tutto il territorio Nazionale!

La normativa in materia di sicurezza sul lavoro ha previsto l’obbligo per il datore di lavoro di nominare delle figure incaricate al primo soccorso in azienda per assicurare la corretta gestione delle emergenze di primo soccorso.

A tal proposito per legge il datore di lavoro dovrà selezionare gli addetti al primo soccorso secondo criteri quantitativi e qualitativi.

Risulta evidente infatti quanto sia fondamentale per la gestione del primo soccorso disporre del numero adeguato di risorse in possesso della giusta formazione.

Addetto Primo Soccorso Aziende Gruppo A - Corso di 16 ore | GSA

COSTO DEL CORSO

Corso di Primo Soccorso Cat. A (16 ore): € 140,00+iva

Corso di Primo Soccorso Cat. B-C (12 ore): €100,00+iva

La nomina di un addetto al primo soccorso è un passo importante in ogni azienda in quanto permette al datore di lavoro di poter assicurare una risposta programmata ed efficace per i più diffusi problemi di salute in azienda.

La formazione per il primo soccorso aziendale deve essere specifica in base al numero di dipendenti in azienda ed alle caratteristiche del lavoro svolto. Infatti i corsi antincendio hanno dei programmi differenti in base al livello di rischio delle aziende.

PROGRAMMA DEL CORSO

Allertare il sistema di soccorso
a) Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.);
b) comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.

Riconoscere un’emergenza sanitaria
1) Scena dell’infortunio:
a) raccolta delle informazioni;
b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli
probabili;
2) Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:
a) funzioni vitali (polso, pressione, respiro)
b) stato di coscienza
c) ipotermia e ipertermia;
3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio.
4) Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.

Attuare gli interventi di primo soccorso
1) Sostenimento delle funzioni vitali:
a) posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree;
b) respirazione artificiale;
c) massaggio cardiaco esterno;
2) Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso:
a) lipotimia, sincope, shock;
b) edema polmonare acuto;
c) crisi asmatica;
d) dolore acuto stenocardico;
e) reazioni allergiche;
f) crisi convulsive;
g) emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico.

Contattaci per ricevere tutte le info e i dettagli su come partecipare ad uno dei nostri prossimi corsi in programma.