Misura delle vibrazioni con strumenti certificati

Documento di valutazione del rischio da vibrazioni a prova di ispezione

Il testo unico in materia di sicurezza ha obbligato tutte le aziende che espongono i propri lavoratori alle vibrazioni ad eseguire una valutazione del rischio da vibrazioni.

Per questo motivo mettiamo a disposizione di aziende pubbliche e private un team di esperti per il servizio di misura delle vibrazioni.

Costo della valutazione del rischio da vibrazioni

Il costo della misura varia in base al numero di sorgenti vibranti da misurare, dal numero di lavoratori e mansioni da analizzare, dalle caratteristiche ed alla dimensione dei luoghi di lavoro.

Ricevi il tuo preventivo ora.

Illustraci le tue esigenze, un nostro esperto si occuperà del resto.

Il processo di analisi identifica la presenza di sorgenti di vibrazioni sul luogo di lavoro che possono comportare un rischio per la salute e sicurezza dei lavoratori esposti.

Successivamente all’identificazione si procede a misurare l’emissione ed a confrontarla con i valori limite previsti dalla legge.

La valutazione del rischio da vibrazioni e gli effetti sulla salute

Le vibrazioni meccaniche possono essere di due tipologie principali; quelle trasmesse a tutto il corpo e quelle trasmesse al sistema mano braccio.

Le prime, dette anche WBV, sono vibrazioni dovute all’utilizzo di macchine operatrici, mezzi di trasporto che, se trasmesse al corpo intero, comportano rischi per la salute da lombalgie e traumi alla colonna vertebrale.

Le seconde, dette anche HAV, sono vibrazioni dovute all’utilizzo di utensili manuali, macchinari fisso e possono causare lesioni vascolari, neurologiche e muscolo-scheletriche a carico del sistema mano-braccio.

Quando è necessaria la valutazione del rischio da vibrazioni

Partiamo dalla premessa che la valutazione del rischio da vibrazioni è parte integrante del DVR.

Di conseguenza il soggetto obbligato resta il Datore di lavoro che si avvale delle varie figure del sistema di prevenzione per identificare e valutare tutti i possibili rischi sul luogo di lavoro con le relative misure di sicurezza.

La misura è obbligatoria per tutte le attività che che hanno almeno 1 dipendente o collaboratore esposto a fonti di vibrazioni nel proprio organico.

Parlando in termini di aggiornamento continuo, la valutazione ha scadenza almeno quadriennale e l’esito della valutazione viene riportato nei seguenti documenti, se presenti:

Documento di Valutazione del rischio (DVR)

Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti (DUVRI).

Piano Operativo della Sicurezza (POS);

Contattaci subito per maggiori informazioni e prenota il sopralluogo di un nostro esperto.